Quasi 3.000 spettatori, 774 abbonati e oltre 27.000€ di incassi

Siracusa-Cosenza 4-2, straordinaria impresa dei “leoni”

Terza vittoria consecutiva per il Siracusa al termine di una prestazione di carattere e determinazione. Avvio choc per gli azzurri di Paolo Bianco che dopo appena 13′ si sono trovati sotto per 0-2 per i gol di Mendicino e Mungo. Ma la reazione è stata immediata e il Siracusa (all’esordio stagionale sul nuovo manto di erba sintetica del Nicola De Simone) ha prima dimezzato lo svantaggio con Grillo (13′) e poi pareggiato con Catania (37′) per il pirotecnico 2-2 alla fine del primo tempo. Nella ripresa il nuovo entrato Sandomenico è stato protagonista firmando una doppietta (30’st e 47’st) che è valsa la vittoria.

Siracusa – Cosenza 4-2
SIRACUSA (4-2-3-1): Tomei; Parisi, Magnani, Turati, Daffara; Spinelli, Palermo; Grillo (7’ st Sandomenico), Catania (35’ st Giordano), Mazzocchi (35’ st Mancino); Scardina (45’ st Bernardo). A disp.: D’Alessandro, Liotti, Mucciante, Punzi, Vicaroni, Toscano, Martinez, Plescia. All. Bianco.
COSENZA (4-4-2): Perina; Idda, Pascali, Dermaku, Corsi; Calamai, Mungo, Palmiero (1’ st Loviso), Bruccini (35’ st Statella), Caccavallo (23’ st Pinna), Mendicino (30’ pt Baclet). A disp.: Saracco, Pasqualoni, Boniotti, D’Orazio, Collocolo, Stranges, Liguori. All. Fontana.
Arbitro: Mantelli di Brescia (Zingrillo di Seregno e Avalos di Legnano)
Marcatori: 1’ pt Mendicino (C), 13’ pt Mungo (C), 22’ pt Grillo (S), 37’ pt Catania (S), 30’st e 47’st Sandomenico (S).
Note: Spettatori 2869 di cui 744 abbonati. Incasso € 27.389.

Comments are closed.