Festa del Sacro Cuore, al Viale Zecchino anche quest’anno è grande festa

IMG_9145E’, ormai, una tradizione religiosa consolidata non solo nel territorio della parrochia ma per tutta la città, che si protrae da 50 anni, cioè dalla fondazione della comunità parrocchiale. Si svolge nel cuore della zona commerciale del quartiere Akradina  con una grande partecipazione.  La parrocchia, guidata da padre Tanino Silluzio, in collaborazione con il Consiglio della circoscrizione e diverse associazioni di volontariato, ha organizzato la tradizionale processione a seguito del simulacro nonché un bellissimo spettacolo pirotecnico a conclusione delle celebrazioni religiose. Un giorno speciale di cui il parroco Tanino Silluzio ricorda il valore, al di là delle giostre che vengono all’occasione allestite, o delle bancarelle su cui vengono esposti canditi e leccornie che attraggono i più piccoli. ” Quel Cuore  è simbolo dell’amore consolatorio, che Gesù offre a chi soffre, per asciugargli le lacrime.  E’ un cuore che ha tanto amato e continuerà ad amare,  per questo va incontro ai sofferenti”. Il prete ha voluto ringraziare  la comunità della sempre rinnovata partecipazione nell’organizzazione, ricordando infine  il programma della Festa.
“Alle 19.45 – conclude padre Silluzio- avrà inizio la processione del Sacro Cuore, che seguirà il seguente percorso:  Piazza Giovanni XXIII, via A.Palma, D.Furnò, A. da Messina, Zecchino, Tica, Marabitti, Zecchino, Piazza Giovanni XXIII. Alle ore 21.15 tradizionali Fuochi d’Artificio. E a conclusione della serata alle 21.30 spettacolo musicale con l’artista Mauro degli Astri”.

 

 

Comments are closed.