CONFCOMMERCIO SIRACUSA PLAUDE AL PROVVEDIMENTO COMUNALE CONTRO I DEHORS ABUSIVI

CONFCOMMERCIO SIRACUSA PLAUDE AL PROVVEDIMENTO COMUNALE CONTRO I DEHORS ABUSIVI

Sono 12 gli esercizi commerciali coinvolti dal provvedimento

CONFCOMMERCIO SIRACUSA PLAUDE AL PROVVEDIMENTO COMUNALE CONTRO I DEHORS ABUSIVI
Siracusa, 06/09/2017

Confcommercio Siracusa esprime grande soddisfazione per la notizia di queste ultime ore circa i provvedimenti sanzionatori comunali nei riguardi di alcuni ristoratori di Ortigia, colpevoli di aver allestito abusivamente i dehors delle loro attività. La sanzione, oltre che pecuniaria, consiste nella chiusura temporanea dell’attività per cinque giorni e nell’obbligo di ripristino delle condizioni iniziali del luogo interessato.

Confcommercio Siracusa, da sempre impegnata a fianco dei suoi associati nella lotta per la legalità, plaude a questo provvedimento, perché si configura come un chiaro segnale, da tempo atteso, sulla direzione che si vuole imprimere alle politiche di sviluppo della città. Segnale di una precisa volontà, che non vuole dare spazio a una parte della città sprezzante delle regole e in cui i bisogni di pochi prevalgono a scapito della comunità. Per questo Confcommercio Siracusa ringrazia con sincera soddisfazione l’Assessore alle Attività Produttive, Silvia Spadaro, il Comandante della Polizia Municipale, Enzo Miccoli, e tutta la squadra dell’Annona, il cui lavoro congiunto ha reso possibile tutto questo.

«Finalmente si è riusciti a intraprendere la strada verso la legalità, a sostegno di chi rispetta le regole – ha dichiarato Francesco Alfieri, direttore Confcommercio -. Questa sinergia tra le associazioni di categoria, Pubblica Amministrazione e imprenditori è il modello di sviluppo che vogliamo intraprendere, in una città, quella nostra, dal patrimonio culturale inestimabile, come riconosciuto da più parti. Non possiamo improvvisarci o, ancora peggio, non avere una visione programmatica della città. Il sistema turistico non può prescindere dalla legalità, pertanto vogliamo esprimere un chiaro plauso all’amministrazione che, dopo numerosi incontri, ha preso provvedimenti chiari, nel rispetto di tutti» ha infine chiosato Alfieri.

Comments are closed.